Castione schools extension

Castione schools extension

Castione schools extension

Concorso di architettura per il comparto scolastico di Castione

Year: 2015

Dimension: 18’000 sqm

Client: Municipality of Arbedo

Castione Service: Preliminary Design

Project Team: Federico Zuanier, Marco Rimondi

Linea guida della presente proposta progettuale è stata attribuire unitarietà di identità all’odierno polo scolastico: mediante la radicale ricomposizione dei volumi attuali si è inteso superare la disorganica frammentarietà dell’insieme ed organizzare il polo scolastico come luogo polifunzionale compiuto che possa efficacemente rispondere alle diverse esigenze educative, culturali, sportive e ricreative con un impianto architettonico ed urbano semplice e di immediata lettura, privo di interferenze esterne, e che possa nel contempo proporsi già oggi come motore propulsivo dell’atteso futuro quartiere di infrastrutture pubbliche e scolastiche del Comune di Castione. Il polo scolastico sarà orientato verso il centro urbano e ivi dotato di un grande ingresso comune che, inserito all’interno di un nuovo volume insieme all’aula magna ed alle palestra e piscina, assumerà il ruolo di HUB del complesso aperto alla fruizione pubblica (convegni, seminari, manifestazione sportive) oltre che prettamente scolastica. Questo volume polifunzionale, caratterizzato dall’imponente aggetto contenente l’aula magna, risulta coerentemente collocato in posizione mediana all’interno del polo: rispetto ad esso si dispongono speculari le due Scuole oggetto di intervento (Media a Nord, Infanzia a Sud); in posizione periferica, sempre a Sud, rimane la Scuola Elementare. Ciascuna parte del nuovo complesso architettonico risulta funzionalmente compiuta ed autonoma e nel contempo adeguatamente collegata alle altre attività mediante il Camminamento aereo comune che, a guisa di finger/passerella pedonale fissa, taglia trasversalmente l’intero complesso sfiorando la Scuola Elementare a Sud, fendendo la palestra centrale e proiettandosi oltre il perimetro dell’ambito scolastico sino all’ediLcio storico che ospita attualmente la Scuola dell’Infanzia e che sarà mantenuto con funzioni di tipo pubblico, dentro il giardino pubblico che si prevede di posizionare ampliato nell’estremità settentrionale dell’area di intervento.

Date:

Search

Scroll Down
Bottom Reached